Aprile 2015 - Mese della consapevolezza matematica: La matematica orienta le carriere

On April 11, 2015

Da molti anni il mese di Aprile è negli Stati Uniti il "Mese della consapevolezza matematica", ossia un'occasione, creata dal gruppo americano per la diffusione della matematica composto dall'American Mathematical Society, l'American Statistical Association, dalla Mathematical Association of America, e dalla Society for Industrial and Applied Mathematics, per guardare più da vicino ad alcuni argomenti matematici. Quest'anno la scelta è caduta sul tema di come le possibilità di carriera dei giovani possano essere favorite da una preparazione matematica universitaria. Come negli anni scorsi, il sito MaddMats!, ha deciso di riprendere in Italia questa iniziativa. [I testi inglesi sono stati tradotti in italiano da Elena Toscano]. 

 

banner

L’innovazione è un fattore sempre più importante per la crescita delle economie mondiali. È particolarmente importante in settori chiave dell’economia come quelli della produzione, dei materiali, dell’energia, della biotecnologia, della salute, delle reti e dei servizi professionali e finanziari. I progressi e le applicazioni delle scienze matematiche sono diventati motori dell'innovazione via via che i nuovi sistemi e le metodologie sono diventati più complessi. Così come la matematica guida l'innovazione, essa guida anche le carriere.

Gli studenti sono, ovviamente, un gruppo di individui interessati ad opportunità di carriera significative e stimolanti. Per aumentare la consapevolezza delle opportunità professionali che si presentano a chi conosce la matematica, sono state inviate copie del poster di quest’anno del mese della consapevolezza matematica a quasi 4.000 persone che sono in contatto quotidiano con gli studenti universitari di discipline che riguardano le scienze, la tecnologia, l’ingegneria e la matematica.

IL TEMA

Il tema del mese della consapevolezza matematica 2015 è La Matematica orienta le carriere. Lo scopo del programma di quest'anno, è aumentare la consapevolezza della vastità delle possibili carriere per coloro che studiano le scienze matematiche. Quasi tutti conoscono insegnanti di matematica e professori universitari di scienze matematiche e statistiche. Ciò, tuttavia, può costituire il limite della propria consapevolezza in merito alle professioni che può svolgere chi studia matematica o statistica.

Negli ultimi anni le opportunità di lavoro in matematica hanno iniziato a fare notizia sulla stampa e il lavoro di "matematico" è entrato nelle prime posizioni di numerose classifiche sulle migliori professioni (si veda, per esempio: The Best Jobs of 2014 or The 10 Best Jobs of 2014 ). Tuttavia, ciò che si può fare con un background in ambito matematico non è veramente conosciuto, nonostante il fatto che nell'economia di oggi molto dipenda da matematica, statistica e informatica. Infatti, intere aziende sono state fondate su concetti matematici, come ad esempio Google con il suo motore di ricerca.

Dove lavorano le persone con una formazione matematica/statistica?

Ogni studente, non importa quale sia il suo livello di formazione accademica, pone la domanda: «che cosa posso fare con la mia laurea?» La risposta più frequente per gli studenti con una laurea in scienze matematiche è «insegnare la matematica» a qualche livello. Per gli studenti con un dottorato di ricerca la risposta più comune è «trovare una posizione in una università e continuare a condurre una ricerca in campo matematico». Entrambe queste opzioni possono certamente portare a carriere soddisfacenti. Tuttavia, ci sono molte altre possibilità di carriera - che utilizzano la formazione nelle scienze matematiche e statistiche - che hanno un impatto sulle soluzioni ai problemi del mondo reale.

I soggetti con una formazione nelle scienze matematiche lavorano presso una vasta gamma di imprese e industrie. Ciò che rende molti dei posti di lavoro che ricoprono meno ovvi è che spesso non figurano "matematica" o "matematico" o "statistico" tra i titoli, anche se la formazione nelle scienze matematiche è essenziale per ricoprire quella posizione.

 Ci sono opportunità di carriera per studenti formati nelle scienze matematiche e statistiche praticamente in ogni settore di attività.

  • La modellazione matematica e la progettazione del relativo software sono indispensabili nella produzione per la progettazione e l'ottimizzazione di prodotti e processi sempre più sofisticati.
  • Nelle società finanziarie e assicurative la messa a punto di modelli quantitativi è diventata essenziale per progettare prodotti finanziari, per stimare modelli di rischio e per sviluppare processi per l’esecuzione di transazioni.
  • Nelle aziende che si occupano di biotecnologia l'analisi di sequenze di geni - piuttosto che di singoli geni isolati - è stata la chiave per progredire nella lotta contro malattie diffuse come il diabete. Ciò necessita di un approccio quantitativo che richiede data mining (estrazione di dati), modellazione e simulazione.
  • Nel settore dell’estrazione di petrolio e di gas la possibilità di sfruttare fonti nuove e non convenzionali mediante l'uso di tecniche di ricerca e di produzione potenziate e migliorate ha portato a una maggiore produzione.
  • Le aziende che operano nell’ampio spettro dell’economia stanno adottando la cosiddetta “business intelligence” (cioè i dati) e l’analisi (cioè i metodi quantitativi) in settori quali il marketing, le risorse umane, la finanza, la gestione della catena di distribuzione, la determinazione della posizione ottimale degli impianti/strutture, la gestione del rischio e la progettazione di prodotti e processi.
  • Vi è una forte richiesta nell’ambito dello sviluppo di algoritmi e software per gestire grandi quantità di dati strutturati e non strutturati a basso costo e ricavarne conclusioni rilevanti per decisioni aziendali efficaci.
  • Nell’industria farmaceutica gli statistici progettano e analizzano gli studi clinici. Nel settore manifatturiero essi analizzano il rischio e il controllo della qualità. Via via che la mole dei dati cresce nelle industrie gli statistici diventeranno sempre più indispensabili.
  • Le aree tradizionali dell’ingegneria, come quella aerospaziale e della progettazione automobilistica, hanno fatto forte affidamento sulla matematica e spesso impiegano persone formate nelle scienze matematiche e informatiche all’interno dei loro team tecnici.

Oggi le scienze matematiche continuano a fornire un percorso verso molte aree di carriera. Si assiste alla crescente domanda di persone formate nella “scienza dei dati” - un campo interdisciplinare che coinvolge la matematica, la statistica e l’informatica. E quanto più il nostro mondo è diventato quantificato e digitalizzato tanto più la matematica ha trovato la sua strada in molti contesti nuovi. Anche la produzione cinematografica, con l’aumento di animazioni ed effetti speciali digitali, oggi si basa sulla matematica e su quanti la conoscono.

Il mese della consapevolezza matematica 2015 fornisce profili di persone con una laurea in scienze matematiche che hanno trovato una carriera di successo e gratificante al di fuori del mondo accademico. Queste costituiscono solo un piccolo esempio delle diverse e interessanti carriere guidate da una formazione nell’ambito delle scienze matematiche.

PROFILI

Ecco alcune persone che hanno trasformato la loro predisposizione e l'amore per la matematica in varie, gratificanti carriere. Amate la matematica ma non siete sicuri di che tipi di posti di lavori in questo campo esistano al di fuori del mondo accademico? Fortunatamente, questo è un grande momento per essere un grande matematico, perché così come la matematica guida l'innovazione, così orienta anche le carriere. Qui di seguito ci sono i profili di alcune persone (3 americani e 3 italiani) che hanno trasformato la loro passione per la matematica in carriere piene di soddisfazioni nel mondo degli affari, dell'industria e del governo. Questi profili forniscono prospettive uniche, descrivendo i loro primi passi e le scelte di percorso, oltre a dare qualche consiglio utile per gli amanti della matematica che cercano una carriera al di fuori del mondo accademico. Altri profili li trovate sulla pagina del Mathematics Awareness Month, e per quanto riguarda l'Italia nelle pagine di MaddMaths! di Vita da Matematico e nel sito I mestieri dei matematici.

 

 Screenshot from 2015-04-10 11:06:26  parkinson  thompson
 CLC  serafin  fascione

Per saperne di più vai alla pagina originale del Mathematics Awareness Month.

Puoi scaricare il poster qui sotto e metterlo nel tuo sito.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

this site uses the awesome footnotes Plugin