Il consiglio scientifico dell'UMI scrive all'ambasciata turca in Italia

On July 23, 2016

Due giorni fa, il Consiglio Scientifico dell'Unione Matematica Italiana, ha inviato, per mezzo del suo Presidente Ciro Ciliberto, la seguente lettera all'Ambasciata Turca in Italia (originale in inglese, qui trovate la traduzione).

***************************

Il Comitato Scientifico dell'Unione Matematica Italiana sta seguendo con grande preoccupazione la situazione in Turchia dopo il tentativo di colpo di stato militare della settimana scorsa. Mentre condividiamo il sostegno al governo turco democraticamente eletto, siamo anche molto preoccupati dalle misure restrittive e repressive che sono state introdotte, e in particolar modo quelle che riguardano il settore dell'insegnamento, che include l'insegnamento superiore, le università, la ricerca, ecc. Condanniamo con forza ogni azione contro le università e i loro dipendenti, ed esprimiamo il nostro sostegno per l'a comunità turca dell'insegnamento superiore e in particolare i nostri colleghi matematici.

In effetti, pensiamo che queste misure repressive vadano nella direzione sbagliata e crediamo che la Turchia dovrebbe reagire con una maggiore, e non minore, democrazia al tentativo di colpo di stato; che la Turchia avrebbe bisogno di una maggiore libertà di parola, di dibattiti pubblici, e soprattutto, di una maggiore inclusione nei circuiti internazionali della cultura, della scienza e della ricerca. I principi della libertà di espressione, libertà di associazione, autonomia istituzionale e libertà accademica per gli studiosi e gli studenti sono alla base dei diritti democratici e devono essere salvaguardati in ogni caso.

************************************************

Betül Tanbay è la presidentessa della Società Matematica Turca, e da pochi giorni è stata anche eletta nel Comitato Esecutivo della European Mathematical Society. Molto attiva nella divulgazione, ha organizzato in Turchia una mostra in collaborazione con Imaginary - open mathematics. Doveva essere oggi al congresso europeo dei matematici a Berlino, ma le hanno annullato la validità del visto sul passaporto. Ugualmente ha voluto mandarci questo testo.

Betül Tanbay è la presidentessa della Società Matematica Turca, e da pochi giorni è stata anche eletta nel Comitato Esecutivo della European Mathematical Society. Molto attiva nella divulgazione, ha organizzato in Turchia una mostra in collaborazione con Imaginary. Doveva essere la scorsa settimana al congresso europeo dei matematici a Berlino, ma le hanno annullato la validità del visto sul passaporto. Ugualmente ha voluto mandarci questo testo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

this site uses the awesome footnotes Plugin