Pin It

A partire da domani 12 maggio sarà possibile vedere il film “Words of women in mathematics in the time of Corona”. Claudia Malvenuto ci spiega di cosa si tratta.

Il film sarà visibile da domani, 12 maggio, a questo link: https://www.wpi-aimr.tohoku.ac.jp/WWMTC/. Il filmato raccoglie le parole di 86 matematiche da 37 paesi diversi che raccontano la loro esperienza ai tempi del coronavirus in 25 lingue diverse. Il lancio è previsto il 12 maggio, data di nascita di Maryam Mirzakhani nella quale si celebrano in tutto il mondo le donne in matematica. Il progetto è stato ideato da un gruppo di matematiche, Sonia Mahmoudi (Tohoku U., Japan), Claudia Malvenuto (U. di Roma La Sapienza, Italy), Sylvie Paycha (U. Potsdam, Germany) and Eriko Shinkawa (Tohoku U., Japan) in seguito a conversazioni informali circa la loro esperienza durante la pandemia. È incoraggiata la programmazione di una proiezione del film insieme a un evento.

Il film è il seguito naturale di un altro film, “Faces of Women in Mathematics” (https://vimeo.com/259039018), con le autrici del quale, la matematica Eugenie Hunsicker (U. of Loughborough, England) e la regista e antropologa Irina Linke, abbiamo portato alla luce questo nuovo progetto. A distanza di tre anni dopo il primo film, e con un anno di pandemia alle spalle, vi invitiamo ad ascoltare le parole raccolte dalle matematiche. La pandemia ha infatti reso le donne, e in particolare le donne in matematica, più invisibili che mai, e speriamo che questo progetto contribuisca a farle vedere e sentire.

Il video resterà a disposizione a partire dal 12 maggio sul sito https://www.wpi-aimr.tohoku.ac.jp/WWMTC/ è quindi possibile organizzare eventi intorno al filmato anche in date ulteriori. Potete contattare le organizzatrici a questo indirizzo di posta elettronica per ulteriori informazioni wwmtc2021@gmail.com

Segnaliamo inoltre i due eventi seguenti.

Claudia Malvenuto

 

Pin It
This website uses the awesome plugin.