LUCCA COMICS & SCIENCE 2014: il programma

On October 16, 2014
lcs_logo

LUCCA COMICS & SCIENCE

Un progetto di divulgazione scientifica

in collaborazione con Lucca Comics & Games

a cura di Roberto Natalini e Andrea Plazzi

Terza edizione

Lucca Comics & Science è la sezione di Lucca Comics & Games che con il patrocinio del CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche, ha lo scopo di promuovere il rapporto scienza-intrattenimento, nella convinzione che esistano legami e collegamenti interessanti tra la prima e il secondo, inteso come momento formativo importante per la crescita del cittadino e dell’individuo.

Quindi Scienza e Comics-Games-Animazione – lo zoccolo duro del festival – con un occhio a letteratura, cinema, poesia, spettacolo, Internet. Gli ultimi anni hanno visto il costante ampliamento della presenza di temi scientifici nei media, col successo di massa di numerosi Festival a tema e l'aumento spesso inatteso del numero delle matricole di corsi tradizionalmente ritenuti ostici, come Matematica, Fisica, Informatica o ingegneria.

Quest’anno sotto i riflettori di Lucca Comics & Science c’è il CERN di Ginevra e Comics & Science diventa “Comics & Science @CERN”.

lcg_logoComics & Science @CERN è un gruppo di fumettisti che ha visitato il CERN, alla ricerca di ispirazione per le loro storie.La prima di queste storie si intitola OraMai, una divertente e sofisticata scorribanda tra i misteri del Tempo firmata da Tuono Pettinato (Enigma – La strana vita di Alan Turing, Nevermind), uno dei fumettisti italiani più apprezzati degli ultimi anni. Insieme a consulenti scientifici come l’astrofisico Amedeo Balbi e il fisico delle particelle Marco Delmastro, Tuono Pettinato dialoga a fumetti con interlocutori come Sant’Agostino, Ilya Prigogine e Martin Heidegger sulla natura sfuggevole del Tempo.

Il logo di LUCCA COMICS & SCIENCE è di Alessio D’Uva per Symmaceo Communications, da un’idea di Tuono Pettinato

LUCCA Comics&Science 2014

Lercio.it @LUCCA Comics&Science

In apertura degli incontri: TG Lercio – Speciale Scienza: il mondo della scienza e altre cose assolutamente inutili da sapere.

Presenta: Stefano Pisani (Lercio.it)

TheWalkingDeadComicBook-2

Comics&Science @SHOWCASE

Venerdì 31 ottobre, 16.00-17.30

S2 – Showcase Chiesa dei Servi

Comics&Science: gli zombi, la matematica e la fine dell’umanità. E un po’ di Scienza disegnata male.

Come salvarsi dall’Apocalisse Zombi con pistola, machete e le equazioni giuste.

Partecipano Roberto Natalini (CNR) e Andrea Ciccarelli (saldaPress), Francesco Cattani ai disegni; conducono Michele Bellone (giornalista scientifico, Zadig) e Andrea Plazzi (Lucca Comics&Science).

In apertura: TG Lercio.it – Speciale Scienza Live

Presentazione di Paco Lanciano (e il fagiano crononauta)

Partecipa l’autore Davide La Rosa (fumettista); conducono Amedeo Balbi (astrofisico), Roberto Natalini (CNR) e Andrea Plazzi (Lucca Comics&Science).

In apertura: TG Lercio.it – Speciale Scienza Live

16_05

Sabato 1 novembre, 12.00 – Palazzo Ducale

Comics&Science: CERN @Lucca Comics & Science @CERN: gruppo vacanze fumetti

Non bastava l’Higgs: dopo che i fumettisti sono sbarcati al CERN, il CERN sbarca a Lucca.

Partecipano Antonella Del Rosso (CERN, Ginevra), Marco Delmastro (fisico delle particelle, CNRS – Francia), Giovanni Russo (Lucca Comics), Giacomo Gambineri (graphic designer) e gli autori Francesco Artibani, Tuono Pettinato, Mabel Morri, Francesco Cattani; conducono Roberto Natalini (CNR) e Andrea Plazzi (Lucca Comics&Science).

In apertura: TG Lercio.it – Speciale Scienza Live

COMICS & SCIENCE @SHOWCASE

Sabato 1 novembre, 15.00-16.30

S2 – Showcase Chiesa dei Servi

Comics&Science-CoverOraMai: sulla natura del tempo e altre banalità. Un fumetto di Tuono Pettinato. Perché tutto si può spiegare.

Presentazione di Comics & Science @ CERN

Partecipano Tuono Pettinato (fumettista), Antonella Del Rosso (CERN, Responsabile Comunicazione Interna), Marco Delmastro (fisico delle particelle), Amedeo Balbi (astrofisico); conducono Roberto Natalini (CNR) e Andrea Plazzi (Lucca Comics&Science).

In apertura: TG Lercio.it

Presentazione di Particelle familiari: le avventure della fisica e del bosone di Higgs, con pulce al seguito

Partecipa l’autore Marco Delmastro (fisico delle particelle, CNRS – Francia), Mabel Morri ai disegni; conducono Roberto Natalini (CNR) e Andrea Plazzi (Lucca Comics&Science).

In apertura: TG Lercio.it – Speciale Scienza Live

Eventi speciali

Venerdì 31 ottobre, ore 18.30 – LIBRERIA UBIK, via Fillungo 137/139

Presentazione di Cercatori di meraviglia – Storie di grandi scienziati curiosi del mondo di Amedeo Balbi (Rizzoli, 2014) e Paco Lanciano (e il fagiano crononauta) di Davide La Rosa (Nicola Pesce, 2014)

Gli autori dialogheranno beatamente, l’uno sul libro dell’altro. Informazioni: 0583 998041 / lucca@ubiklibri.it

Sabato 1 novembre, ore 19.00 – LIBRERIA UBIK, via Fillungo 137/139

Presentazione di Particelle familiari: le avventure della fisica e del bosone di Higgs, con pulce al seguito di Marco Delmastro (Laterza, 2014)

Con l’autore dialogherà Andrea Macchi (fisico, Università di Pisa). Informazioni: 0583 998041 / lucca@ubiklibri.it

Domenica 2 novembre, ore 10.00 – S2 – Showcase Chiesa dei Servi

Comics&Science Meets Comics Talks: Bloggando di scienza e fumetti: come si fa e a che cosa serve?

Incontro tra blogger scientifico-fumettistici: Partecipano Matteo Stefanelli (Fumettologica.it), Roberto Natalini (CNR & sito MaddMaths!), Silvia Bencivelli (giornalista scientifica) e Andrea Plazzi (Lucca Comics & Science); Tuono Pettinato ai disegni. Verrà presentato il “Sondaggio Comics & Science”, a cura di Davide Bilancetti.

23_03-04

I CURATORI

Roberto Natalini (Roma, 1960) è laureato in matematica presso l’Università La Sapienza di Roma, ha conseguito un dottorato di ricerca presso l’Università di Bordeaux ed è attualmente Direttore dell’IAC-CNR (Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone”). Si occupa dello sviluppo di modelli matematici di fluidodinamica, problemi di perturbazione singolare, analisi dei flussi di traffico su reti, strutture biologiche e monitoraggio del patrimonio culturale. Svolge da alcuni anni un’intensa attività di divulgazione attraverso il sito “Maddmaths!" supportato dalla SIMAI (Società Italiana di Matematica Applicata e Industriale) e dall’UMI (Unione Matematica Italiana). È tra gli animatori del sito “Archivio David Foster Wallace Italia", dedicato al grande scrittore americano, di cui è nota la passione e la competenza matematica.

Andrea Plazzi (Bologna, 1962) è laureato in matematica. Si è occupato di ricostruzione di strutture biologiche da dati sperimentali e dello sviluppo di motori geometrici per sistemi di modellazione 3D. Si occupa di fumettidal 1977. Ha collaborato con riviste e case editrici di settore, italiane ed estere (Star Comics, Panini, Dark Horse), tradotto fumetti dall’inglese (Alan Moore, David Lapham, Paul Hornschemeier) e dal francese (Marjane Satrapi), in particolare comic book americani(Fantastic Four, Daredevil, Uncanny X-Men), e romanzi a fumetti. Ha tradotto e curato la maggior parte delle opere di Will Eisner, per Editrice PuntoZero, Kappa Edizioni (La forza della vita, Le regole del gioco, Racconti di Guerra, Archivi di Spirit) e Fandango Libri (Contratto con Dio, Dropsie Avenue, Affari di Famiglia, Piccoli miracoli). Dal 1997 cura le edizioni di Leo Ortolani, l’autore di Rat-Man.

GLI AUTORI DI COMICS & SCIENCE @CERN

Francesco Artibani (Roma, 1968) è diplomato come tecnico del cinema d’animazione presso l’Istituto di Stato per la Cinematografia e Televisione. Dal 1991 collabora con la Disney, per cui ha scritto storie pubblicate su Topolino, Pikappa, MM, X-Mickey e Witch, ha creato le serie Kylion e Monster Allergy (insieme a Katja Centomo). È uno degli autori storici di Lupo Alberto e per la Marvel USA ha scritto le miniserie supereroistiche X-Campus e Young Doctor Strange. Nel 2013, insieme a Katja Centomo, crea Cooking Time! per Il Giornalino e nel 2014 partecipa al rilancio di PK con la storia “Potere e potenza”. Dal 1998 lavora in animazione come sceneggiatore, supervisore e story editor di serie come Winx Club (quattro serie e due lungometraggi), Tommy & Oscar, Sopra i tetti di Venezia, Lupo Alberto, Monster Allergy, Pop Pixie, Mostri & Pirati, Le straordinarie avventure di Jules Verne, Spike Team, Il Generale e i Fratellini d’Italia e Egyxos.

Francesco Cattani (Bologna, 1980) ha vinto il Premio Attilio Micheluzzi 2008 per la miglior storia breve e il Premio Nuove Strade 2010. Il suo primo romanzo a fumetti è Barcazza (Canicola Edizioni, 2010), è stato tradotto in Francia e Spagna. Ha realizzato illustrazioni e fumetti per Newton Compton, Coconino Press/Fandango, Edizioni Zero e testate e riviste nazionali, tra cui Il Corriere della Sera, Il Male, Internazionale, Rolling Stone, XL Repubblica, Link – Idee per la televisione, Lo Straniero, Hamelin, Animals. Nel 2011 è tra i selezionati per la mostra collettiva Graphicnovel.it presso l'Istituto di Cultura Italiana a Parigi. È visualizer e storyboard artist presso Balich Worldwide Shows (Milano).

Giacomo Gambineri (Genova, 1985) è laureato in Design della comunicazione presso il Politecnico di Milano. Collabora come grafico e illustratore con riviste e periodici italiani e stranieri, tra cui The New York Times, Wired e IL – Mensile del Sole 24 Ore. Ogni suo lavoro è l'occasione per continuare la sperimentazione intrapresa con la tesi di laurea graphic novel / novel graphic, in cui ha tentato di suggerire la natura illusoria del confine tra grafica e storytelling.

Mabel Morri (Rimini, 1975) è diplomata al Liceo Artistico e presso la Scuola del Fumetto di Milano. Nel 2002 riceve il Premio Scenario dal Festival del fumetto di Lucerna per la migliore sceneggiatura, e nel 2004 il Premio Nuove Strade 2004Per alcuni anni a partire dal 2002 pubblica la fanzine Hai mai notato la forma delle mele?, raccolta integralmente in volume nel 2014 da Renbooks. Pubblica sulle antologie Vite comuni (Centro Fumetto Andrea Pazienza, 2004), Selfcomics 1, 2, 3 (Black Velvet, 2005, 2007, 2009) e i romanzi a fumetti Io e te su Naboo (Kappa Edizioni, 2009), Cinquecento milioni di stelle (Kappalab, 2013). Nel 2014 illustra a fumetti la chiesa di San Martino in Riparotta di Viserba Monte (Rimini).

Tuono Pettinato (Pisa, 1976) è lo pseudonimo di Andrea Paggiaro ed è un membro del collettivo creativo dei Fratelli del Cielo (già SuperAmici). Ha collaborato a diverse riviste, tra cui ANIMALs e Repubblica XL, con la striscia “I Ricattacchiotti” e firma online tutti i martedì la rubrica “Tippi Tuesday” sul portale Fumettologica. Su Linus firma la serie “Viaggio in Italia”. Tra le sue edizioni in volume, Galileo! Un dialogo impossibile (Felici Editore, 2009; testi di Francesca Riccioni), Apocalypso! Gli anni dozzinali (Coniglio Editore, 2009), Il magnifico lavativo (TopiPittori, 2011), Corpicino (Grrržetic, 2013). Per Rizzoli Lizard, ha pubblicato Garibaldi (2011; vincitore del Premio Forte dei Marmi 2012 per la Satira Politica), Enigma – La strana vita di Alan Turing (2012; testi di Francesca Riccioni), Nevermind (2014).

Antonio Serra (Alghero, 1962) è sceneggiatore di fumetti e redattore per Sergio Bonelli Editore. A partire dal 1986 scrive storie per Martin Mystère, Dylan Dog enel 1991 crea Nathan Never insieme a Bepi Vigna e Michele Medda. Per circa 20 anni è uno degli autori di riferimento, nonché il curatore della testata e delle serie “satelliti” Legs Weaver, Agenzia Alfa e Universo Alfa. Sempre per Sergio Bonelli Editore è autore delle serie Gregory Hunter (2001), Greystorm (2009) e del romanzo a fumetti Sul pianeta perduto (2012), per i disegni di Paolo Bacilieri. È un grande appassionato ed esperto di manga, anime e in generale di cultura popolare giapponese, di horror e fantastico in ogni loro declinazione, di storia dell'Aviazione e di Lego.

GLI OSPITI E I RELATORI

Amedeo Balbi (Roma, 1971) è laureato in fisica, dottore in astronomia e ricercatore presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Ha collaborato con George Smoot, Premio Nobel per la fisica 2006, e ha trascorso periodi di ricerca presso numerose istituzioni scientifiche internazionali. Dal 2006 firma keplero.org, uno dei più seguiti blog scientifici italiani. È autore dei volumi La musica del big bang (Springer, 2007), Seconda stella a destra (De Agostini, 2010), Il buio oltre le stelle (Codice Edizioni, 2011), Cercatori di meraviglia (Rizzoli, 2014) e per i disegni di Rossano Piccioni del volume a fumetti Cosmicomic (Codice, 2013).

Michele Bellone (Tortona, AL – 1980) si occupa di comunicazione della scienza e giornalismo scientifico, ed è membro dell'associazione SWIM. Collabora come freelance con l'agenzia di giornalismo scientifico Zadig e con diverse testate (Pagina 99, Pikaia, Micron, Oggiscienza, Le Scienze).

Laureato in biologia, ha fatto ricerca per alcuni anni nelle università di Pavia, Alessandria e Nizza/Sophia Antipolis, su temi che spaziano dalla biologia dello sviluppo all’evoluzione. Ha partecipato all’European Academy for Scientific Explainers (EASE) nel 2012 e alla Erice International School of Science Journalism nel 2013. Sta frequentando il Master in Comunicazione della Scienza della Sissa di Trieste. Sul blog Le linee grigie (www.lineegrigie.it) parla di scienza, narrativa e comunicazione.

Andrea G. Ciccarelli nasce nel 1971 (lo stesso anno del film “Occhi bianchi sul pianeta terra”) in una cittadina sul mare Adriatico dedicata dai romani alla dea fortuna. Forse è proprio per questa "influenza divina" che, dopo aver fondato nel 2001 la casa editrice saldaPress, nel 2005 diventa l'editore italiano di "The Walking Dead", la celebre zombie-saga a fumetti creata da Robert Kirkman da cui è stata tratta la serie tv trasmessa in tutto il mondo e che saldaPress pubblica all'interno di "Z - la più grande collana dedicata al mondo degli zombie". Vive a Reggio Emilia dove, la domenica pomeriggio, è più facile capire il fenomeno degli zombie.

Antonella Del Rosso (Castiglione del Lago – PG, 1969) è laureata in fisica e si occupa di comunicazione della scienza da oltre 20 anni. È responsabile dei rapporti con le organizzazioni internazionali, come ONU e UNESCO, e della comunicazione interna del CERN. In questa posizione ha collaborato a diverse riviste (Physics World, CERN Courier, CERN Bulletin, Asimmetrie, Focus, Symmetry Magazine). È responsabile di CERNland.net, il sito del CERN per i bambini.

Marco Delmastro (Torino, 1973) è laureato in Fisica ed è ricercatore per il CNRS francese. Lavora all’esperimento ATLAS presso il CERN di Ginevra e fa parte del team che nel luglio 2012 ha annunciato la scoperta di una nuova particella che assomiglia molto al bosone di Higgs. Vive e lavora tra la Francia e la Svizzera, trascorrendo la maggior parte del suo tempo al CERN. Molto tardi la sera scrive “Borborigmi di un fisico renitente” (www.borborigmi.org), su cui divaga di vita all'estero lontano dall'Italia, fisica delle particelle, ricerca fondamentale, partecipazione politica e altre amenità. Nel 2014 ha pubblicato Particelle familiari – Le avventure della fisica e del bosone di Higgs, con Pulce al seguito (Laterza).

Davide La Rosa (Como, 1980) si iscrive nel 2001 al corso di laurea in Astronomia e contemporaneamente alla scuola di fumetto “La nuova Eloisa”. Non sa disegnare e non ha mai imparato così, insieme a Emiliano Mattioli, nel 2004 fonda la rivista Fumetti Disegnati Male e da allora disegna da solo (e male) i propri fumetti. Nel 2005 apre il blog www.lario3.it, mentre nel 2006 e nel 2007 pubblica i volumi Dio. Per Edizioni NPE pubblica Il nuovo romanzo di Dan Braun (2011) e Paco Lanciano e il fagiano crononauta (2013), scritti e disegnati male da lui. Per La Bibbia 2 (2012) scrive i testi e disegna insieme a Pierz. Nel 2010 lavora per Rai2 nella trasmissione "Voyager", per la quale realizza strisce sugli argomenti trattati in studio, che compaiono anche sulla rivista del CICAP. Dal 2011 è sceneggiatore per la Star Comics, per la quale crea la miniserie Suore ninja (disegni di Vanessa Cardinali) e il/la graphic novel di prossima uscita La notte del presepe vivente (per i disegni di Federico Rossi Edrighi).

Stefano Pisani (Napoli, 1975)è laureato in matematica e ha lavorato presso l'Istituto di Cibernetica “E. Caianiello” del C.N.R di Pozzuoli (NA), la Stazione Zoologica “Anton Dohrn” di Napoli e il Rissc-lab di Napoli. Come giornalista scientifico ha collaborato con Il Mattino, Il Messaggero, Oggi, Radio3 Scienza, Wired.it, Il Fatto Quotidiano, Le Scienze, Mente & Cervello, l'Unità, Micron. Dal 2009 è caporedattore del sito “Maddmaths!”. Come autore satirico tiene un blog su l'Unità, è stato autore per La7 e ha scritto su Il Misfatto, inserto satirico de Il Fatto Quotidiano. È tra i coordinatori e autori della redazione di Lercio.it e ha lavorato, in qualità di autore satirico, per programmi televisivi e quotidiani. Ha vinto il Premio “Massimo Troisi” nel 2007 e ha ricevuto la prima querela nel 2012.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *