Il lavoro migliore? Il matematico

On January 22, 2009

Secondo un'indagine americana, quella del matematico è la professione più vantaggiosa. Il lavoro peggiore? Il boscaiolo.

 

Washington, 6 gen. - Matematico e boscaiolo: professioni agli antipodi. La prima è la migliore e la seconda la peggiore, negli Stati Uniti.
Almeno questo è quello che emerge dalla classifica di JobRated.com, che ha valutato 200 differenti mestieri analizzandone l'appetibilità alla luce di cinque criteri base: ambiente di lavoro, stress, fatica fisica, reddito e prospettive. In ognuna di queste aree i lavori presi in considerazione hanno ricevuto un voto, e i vari punteggi sono stati poi combinati fra loro allo scopo di fornire un'analisi più precisa e bilanciata possibile.
I risultati finali premiano la professione del matematico, in cima alla classifica,e presente, in un certo senso, su tutto il podio, alla voce Statistico (3° posto) e Attuario (2° posto), ossia quella persona che, grazie alle proprie conoscenze di natura matematica e statistica effettua calcoli per conto di assicurazioni e enti pubblici previdenziali per determinare i rischi assicurativi.
Il mestiere del boscaiolo si aggiudica il primato negativo, superando l'allevatore di bestiame e il tassista.

Fonte: http://www.careercast.com/

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *