Pin It

A cominciare dalla sua prima uscita del 2016, Archimede ospita Archimedia, una rubrica di fumetti e altri media curata da Andrea Plazzi. Nel n. 2/2018 trovate “Chiedi chi era Banach”, un fumetto di Paolo Bacilieri dedicato al grande matematico polacco Stefan Banach. Qui sul sito presentiamo come al solito la prefazione di Andrea Plazzi e qualche immagine, ma voi non perdetevi il fumetto completo all’interno di Archimede 2/2018.

La rappresentazione della figura del matematico nelle opere di fantasia, e in particolare nei film, è spesso un tasto dolente. Alla rincorsa del folklore, cliché e luoghi comuni si sprecano, travisando con facilità qualsiasi spunto biografico (il gallo di Caccioppoli!): eccentricità, distrazione, totale assenza di senso comune, l’equazione del tutto gratuita “genialità=follia” presa come scontata, caratterizzano spesso la “narrazione” dei matematici a beneficio del “mondo reale”. Il rischio potrebbe essere di segno opposto con Stefan Banach, uno dei maggiori matematici del XX Secolo, tra i fondatori dell’Analisi Funzionale e della moderna Topologia. Non è ovvio intuire l’eccezionalità di un personaggio dalla biografia tutto sommato ordinaria. Occorre scavare un po’ nella scarsa produzione saggistica e attingere ai ricordi di chi l’ha conosciuto, per scoprire un personaggio ricco e sfaccettato, dalla vita costellata di episodi misconosciuti, singolari (la “scoperta” da parte di Steinhaus) e persino perturbanti (il coinvolgimento negli esperimenti del virologo Weigl come “alimentatore”).

Ci prova Paolo Bacilieri, fumettista consapevole e originale, con alcune delle fulminanti sintesi grafiche per cui è noto. Non certo il tentativo di ricomporre in pochi riquadri una figura umanamente e storicamente complessa. Solo l’occhio curioso di un bravo autore che indaga su di un Collega di Creatività e su un’epoca complessa in cui è vissuto.

Paolo Bacilieri (Verona, 1965) è uno dei più apprezzati autori italiani. Dopo gli esordi come collaboratore di Milo Manara pubblica su rivista, in Francia (A Suivre) e in Italia (Corto Maltese). Per Sergio Bonelli Editore realizza episodi delle serie Napoleone e Jan Dix. Tra i suoi volumi, tutti per Coconino Press: Sweet Salgari (2012), FUN (2014), more FUN (2016). Ha vinto per tre volte il Premio Micheluzzi come migliore disegnatore e migliore sceneggiatore (2001, 2013, 2015), il Premio ANAFI 2002 come miglior disegnatore, il Premio Gran Guinigi 2006 come miglior autore.

(clicca per ingrandire le immagini)

Pin It
this site uses the awesome footnotes Plugin