Lucca Comics & Science 2013: il programma definitivo

On October 3, 2013
logoces

LUCCA COMICS & SCIENCE

Un progetto di divulgazione scientifica

in collaborazione con Lucca Comics & Games

a cura di Roberto Natalini e Andrea Plazzi

Seconda edizione

******************************************************************

lucca,jpegLucca Comics & Science è una sezione di Lucca Comics & Games che con il patrocinio del CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche, ha lo scopo di promuovere il rapporto scienza-intrattenimento, esplorando legami e collegamenti tra la prima e il secondo, inteso come momento formativo importante per la crescita e l’equilibrio del cittadino e dell’individuo. Quindi Scienza e Comics-Games-Animazione – lo zoccolo duro del festival – con un occhio a letteratura, cinema, poesia, spettacolo, Internet.

Gli ultimi anni hanno visto il lento, costante ampliamento della presenza di temi scientifici nei media e nella comunicazione, col successo di massa di Festival a tema e l'aumento, spesso inatteso, del numero delle matricole di corsi universitari scientifici di base (Matematica, Fisica, Informatica). Si tratta di un cnrlogoandamento globale, come confermato dal successo internazionale di serie di culto e ormai longeve come The Big Bang Theory, dove spunti tipicamente scientifici e i tanti riferimenti pop alla cultura dell'immagine si integrano in una brillante situation comedy.

Dopo i risultati incoraggianti dell’edizione “beta” del 2012, si conferma in quella di quest’anno il ruolo centrale della matematica, le cui potenzialità comunicative sono spesso molto al di sopra delle aspettative. Come dimostra l’ospite d’onore di quest’anno, Cédric Villani, matematico di fama mondiale, medaglia Fields 2010, e “matemediatico” par excellence: un grande scienziato convinto assertore della necessità che la ricerca si apra e si offra ai media, senza sconti sul rigore della comunicazione ma anche senza il timore di “svendersi” o di apparire accattivante agli occhi del grande pubblico.

Clicca QUI per vedere l'anteprima  della copertina (prima e quarta) definitiva di Comics & Science, la pubblicazione che abbiamo preparato in vista di Lucca Comics & Science 2013.

Il logo di LUCCA COMICS & SCIENCE è di Alessio D’Uva per Symmaceo Communications, da un’idea di Tuono Pettinato

*******************************************************************

IL PROGRAMMA DI QUEST'ANNO

NON SOLO PACIFIC RIM

Scuole robotiche a confronto, tra tecnologia, ricerca e Immaginario Fantastico.

Partecipano Emanuele Micheli (Scuola di Robotica – Genova), Michele Bellone (Science Writer), Luca Vanzella e Luca Genovese (fumettisti, autori di Beta).

A seguire: incontro con Pericle Salvini, Marcello Calisti , Alessandro Manzi e Raffaele Limosani dell’Istituto di Biorobotica e di Robotica Marina della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, con dimostrazione dei progetti Dustbot (“il robot spazzino”), Octopus (“il polpo robotico biomimetico”) e Poseidrone.

Presentano l’incontro Roberto Natalini (CNR – Roma) e Andrea Plazzi (Lucca Comics)

Giovedì 31 ottobre, 12.00 – Palazzo Ducale

------------------------------------------------------------------------------------

EVENTO SPECIALE LUCCA COMICS & SCIENCEINCONTRO CON CÉDRIC VILLANI

Uno dei massimi matematici viventi, vincitore della Medaglia Fields 2010, incontra il pubblico di Lucca Comics & Science e spiega perché fumetti e anime fanno parte della sua formazione.

Partecipa Roberto Natalini (CNR – Roma), modera Andrea Gentile (Wired).

Venerdì 1 novembre, ore 12.30 – Palazzo Ducale

Presentazione di Il Teorema Vivente di Cédric Villani (Rizzoli, 2013)

Con l’autore dialogherà Emanuele Caglioti (matematico, Università La Sapienza – Roma), conduce Stefano Pisani (giornalista scientifico, redazione Maddmaths!)

LIBRERIA UBIK, via Fillungo 137/139, Lucca – ore 17.00

Informazioni: 0583 998041 / lucca@ubiklibri.it

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PERCHÉ L’HO FATTO? SCOPRIAMOLO INSIEME”

Leo Ortolani dialoga con uomini di scienza e presenta MISTERIUS – Speciale Scienza, la sua ultima fatica in collaborazione con l'IAC – CNR (Istituto per la Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone”). Seguirà incontro con i lettori e seduta di autografi presso il Lucca Comics Official Stand.

Partecipano Roberto Natalini (matematico – CNR, Roma), Amedeo Balbi (astrofisico – Università Tor Vergata, Roma), Ettore Perozzi (astrofisico – Telespazio, Roma), Ruggero Casacchia (geologo – CNR, Roma), Stefano Pisani (giornalista scientifico, redazione Maddmaths!) e Andrea Plazzi (Lucca Comics)

Sabato 2 novembre, ore 12.15, Palazzo Ducale

UN PO’ DI SCIENCE (E COMICS A VALANGA)

Incontro con Amedeo Balbi e Rossano Piccioni (Cosmicomic), Alessandro Lise e Alberto Talami (Le straordinarie avventure di Evariste Galois) e Sergio Ponchione, Paolo Valietti, Paolo Ubiali (Comics for Engineers).

Presentano Roberto Natalini (CNR – Roma) e Andrea Plazzi (Lucca Comics).

Sabato 2 novembre, ore 15.30 – Spazio Showcase

*************************************************************************************

I CURATORI

Roberto Natalini (Roma, 1960) è laureato in matematica presso l’Università La Sapienza di Roma e ha conseguito un dottorato di ricerca presso l’Università di Bordeaux. Attualmente è dirigente di ricerca presso l’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone” del CNR (Roma). Si occupa dello sviluppo di modelli matematici di fluidodinamica, problemi di perturbazione singolare, analisi dei flussi di traffico su reti, strutture biologiche e monitoraggio del patrimonio culturale. Svolge da alcuni anni un’intensa attività di divulgazione attraverso il sito “Maddmaths!" supportato dalla SIMAI (Società Italiana di Matematica Applicata e Industriale) e dall’UMI (Unione Matematica Italiana). È tra gli animatori del sito “Archivio David Foster Wallace Italia", dedicato al grande scrittore americano, di cui è nota la passione e la competenza matematica.

Andrea Plazzi (Bologna, 1962) è laureato in matematica. Si è occupato di ricostruzione di strutture biologiche da dati sperimentali e dello sviluppo di motori geometrici per sistemi di modellazione 3D. Si occupa di fumetti dal 1977. Ha organizzato mostre, collaborato con riviste e case editrici di settore, italiane ed estere (Star Comics, Panini, Dark Horse), tradotto fumetti dall’inglese (Alan Moore, David Lapham, Paul Hornschemeier) e dal francese (Marjane Satrapi), in particolare comic book americani(Fantastic Four, Daredevil, Uncanny X-Men) e romanzi a fumetti. Con l’etichetta PuntoZero ha tradotto la maggior parte delle opere di Will Eisner, che ha curato per Kappa Edizioni (La forza della vita, Le regole del gioco, Racconti di Guerra, Archivi di Spirit) e Fandango Libri (Contratto con Dio, Dropsie Avenue, Affari di Famiglia, Piccoli miracoli)Dal 1997 cura le edizioni di Leo Ortolani, l’autore di Rat-Man.

GLI OSPITI E I RELATORI

Amedeo Balbi (Roma, 1971) è laureato in fisica, dottore in astronomia e ricercatore presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Ha collaborato con George Smoot, Premio Nobel per la fisica 2006, e ha trascorso periodi di ricerca presso numerose istituzioni scientifica internazionali. Dal 2006 tiene keplero.org, uno dei più seguiti blog scientifici italiani. È autore dei volumi La musica del big bang (Springer, 2007), Seconda stella a destra (De Agostini, 2010), Il buio oltre le stelle (Codice Edizioni, 2011) e per i disegni di Rossano Piccioni del volume a fumetti Cosmicomic (Codice, 2013).

Michele Bellone (Tortona, AL – 1980) è Dottore di ricerca in Bioingegneria e Bioinformatica. Ha svolto attività di ricerca nelle università di Pavia, del Piemonte Orientale e di Nizza/Sophia Antipolis sulla biologia dello sviluppo e sull’evoluzione. Si occupa di comunicazione della scienza e collabora con l’agenzia di giornalismo scientifico Zadig, con le testate giornalistiche Scienzainrete, Le Scienze, Pikaia, Micron e con il portale di e-learning Oilproject. Sul blog lineegrigie.blogspot.it scrive di scienza e recensioni semiserie di film, libri e fumetti.

Emanuele Caglioti (Milano, 1961) è Professore Ordinario di Fisica Matematica presso ilDipartimento di Matematica “G. Castelnuovo” della Sapienza Università di Roma, di cui è attualmente Direttore. I suoi interessi scientifici comprendono Meccanica Statistica, Sistemi Dinamici e Teoria dell’Informazione. Ha studiato la teoria dei mezzi granulari, anche in collaborazione con Cédric Villani. Ha collaborato alla messa a punto di un metodo per l’attribuzione di testi utilizzato dalla Fondazione Istituto Gramsci per l’Edizione Nazionale delle opere di Antonio Gramsci.

Ruggero Casacchia (Bari, 1954) il 15 giugno (lo stesso giorno di Hugo Pratt) e la sua vita è dominata da influssi laziali-abruzzesi. Laureato in Geologia nel 1976, ha lavorato come geologo minerario in Siria e in Maremma. Attualmente lavora presso il CNR, dove si è occupato di geologia planetaria (studio dei corpi solidi del sistema solare), telerilevamento (studio del territorio con dati satellitari) e aree polari (studi sulle coperture nivo-glaciali). Sposato con Carolina, è padre di due figli che lo hanno introdotto alla lettura di Rat-Man e dei Manga.

Luca Genovese (Montebelluna – TV, 1977) è fondatore insieme a Luca Vanzella del progetto di autoproduzioni indipendenti a fumetti selfcomics.com, attivo dal 2003 al 2008. Insieme a Luca Vanzella è autore di Luigi Tenco – Una voce fuori campo (BeccoGiallo, 2008). Ha disegnato diversi numeri del mensile John Doe ed è il creatore grafico della serie Long Wei. È co-autore della saga robotico-retro-vintage Beta, per i testi di Luca Vanzella.

Andrea Gentile (Roma, 1981) è giornalista professionista e responsabile dei contenuti scientifici del sito della rivista Wired Italia. Prima di scrivere di scienza per il Web e condurre programmi radiofonici, studiava neuroni artificiali e tecnica del fumetto. La sua passione per i comics continua nel blog “Kaboom” su Wired.it.

Alessando Lise e Alberto Talami (Padova, 1975, 1973) sono autori di fumetti e dal 2001 e lavorano sempre in coppia. Nel 2006, 2007 sono finalisti al Lucca Project Contest. Successivamente pubblicano le autoproduzioni L’olio blizzblog, Morte ai cavalli di Bladdertown e il volume Quasi quasi mi sbattezzo (Beccogiallo, 2009). Nel 2011 vincono il premio Nuove Strade al salone Napoli Comicon, e iniziano a pubblicare la serie annuale Eschaton. Nel 2012 illustrano la Zeroguida di Napoli.

Emanuele Micheli è Ingegnere Meccanico specializzato in robotica e dal 2001 si occupa dei corsi di formazione per docenti organizzati dalla Scuola di Robotica di Genova (SdR). Sempre per SdR tiene conferenze e partecipa a progetti europei e nazionali. In particolare, progetta e coordina laboratori per bambini sulla robotica in occasione di festival scientifici (Festival della Scienza, Festival della Mente, Perugia Science Fest, Scienza in piazza). È regista diplomato presso la Scuola d'Arte Cinematografica di Genova.

Leo Ortolani (Pisa, 1967) è uno dei più popolari fumettisti italiani, autore di serie come Venerdì 12 e soprattutto Rat-Man, da cui è stata tratta una serie animata. Ha vinto decine di premi e riconoscimenti e i suoi lavori sono da tempo oggetto di analisi in saggi e tesi di laurea. Nel 2003 è stato il più giovane autore a essere incluso nella serie di pubblicazioni I Classici del Fumetto del quotidiano La Repubblica.

Ettore Perozzi (Napoli, 1957) è laureato in Fisica e da sempre i suoi interessi riguardano la meccanica celeste, le missioni spaziali, la divulgazione scientifica e l'alta formazione. Ha lavorato presso l’Istituto di Astrofisica Spaziale del CNR, l’Agenzia Spaziale Europea, l’Osservatorio Astronomico di Parigi e attualmente per la Deimos-Space (Spagna) per cui è responsabile delle operazioni del centro Europeo dedicato al monitoraggio del rischio asteroidale. È autore testi di astronomia per ragazzi e il suo primo libro non-scientifico (Come Sopravvivere ai Tedeschi, con Carolina Ciampaglia, Castelvecchi 1997) fu illustrato da Bonvi. L’asteroide n° 10027 porta il suo nome.

Rossano Piccioni (San Benedetto del Tronto, AP – 1975) è grafico pubblicitario, illustratore e ha collaborato con le case editrici Cut Up, Arcadia, Tunuè, Star Comics, Lelombard. Nel 2000 fonda la “Scuola di fumetto Adriatica” con sedi in Ancona, San Benedetto, Teramo, e nel 2005 l’antologia a fumetti Denti dedicata ai giovani talenti emergenti del fumetto italiano. I suoi lavori si trovano sulla sua pagina Facebook.

Stefano Pisani (Napoli, 1975)è laureato in matematica e ha lavorato presso l'Istituto di Cibernetica “E. Caianiello” del C.N.R di Pozzuoli (NA), la Stazione Zoologica “Anton Dohrn” di Napoli e il Rissc-lab di Napoli. Come giornalista scientifico ha collaborato con Il Mattino, Il Messaggero, Oggi, Radio3 Scienza, Wired.it, Il Fatto Quotidiano, Le Scienze, Mente & Cervello, l'Unità, Micron. Dal 2009 è caporedattore del sito “Maddmaths!”. Come autore satirico tiene un blog su l'Unità, è stato autore per La7 e scrive su Il Misfatto, inserto satirico de Il Fatto Quotidiano.

Alberto Ponchione (Asti, 1975) pubblica le sue prime storie nel 1997 su “Uscita di sicurezza” e “Maltese Narrazioni”, collana di narrativa a cui collabora tuttora come redattore e autore di fumetti, copertine e illustrazioni. Lavora per Sergio Bonelli Editore e poi per Star Comics come disegnatore della serie Jonathan Steele. Per Coconino Press pubblica L’Obliquomo e la serie di volumi Grotesque.

Luca Vanzella (Conegliano Veneto – TV, 1978) è saggista e sceneggiatore di fumetti. Insieme a Luca Genovese è fondatore del progetto di autoproduzioni indipendenti a fumetti selfcomics.com, attivo dal 2003 al 2008. È co-autore della saga robotico-retro-vintage Beta, per i disegni di Luca Genovese.

Cédric Villani (Lione – Francia, 1973) è uno dei più importanti matematici contemporanei. Per i suoi risultati sull’Equazione di Landau ha vinto nel 2010 la medaglia Fields, la massima onorificenza assegnabile a giovani matematici attivi nella ricerca e considerata l’equivalente al Premio Nobel della disciplina. Ha insegnato all’ENS di Lione, presso l’Institute for Advanced Studies di Princeton e dal 2009 è direttore dell’Institut Henri Poincaré di Parigi.

4 Comments

  1. Pingback: Comics & Science debutta a Lucca - BadComics.it

  2. Pingback: Carnevale della matematica #66 | TokNok Italia

  3. Pingback: Scientificast #47 - Storia! Migrazioni! Fumetti! Terrore! Raccapriccio!

  4. Pingback: Lucca last minute - Sotto coverta di alcun gran navilio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *