Pin It

Resi noti i risultati del concorso per gli studenti delle scuole superiori “Fumetti per la scienza”. È risultato vincitore Simone Sciusco, del Liceo B. Russell di Roma.

L’ Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone” (I.A.C.) del Consiglio Nazionale delle Ricerche, in occasione della celebrazione dei sessantanni dall’inaugurazione della FINAC, la prima calcolatrice elettronica del Consiglio Nazionale delle Ricerche, ha bandito un concorso per gli studenti delle classi del quarto e quinto anno delle scuole secondarie di II grado dal titolo “Fumetti per la scienza”.

Per la partecipazione era richiesta la sottomissione, alternativamente, di una striscia-fumetto al più di quattro scene o un disegno di un logo o di un soggetto per la decorazione della locandina del convegno “I sessantanni della FINAC”. Le opere dovevano essere strettamente ispirate ai documenti inerenti alla vicenda celebrata, tratti dall’Archivio Storico dell’IAC e reperibili all’indirizzo web: http://www.iac.rm.cnr.it/~natalini/finac/

La giuria, composta da Andrea Plazzi e Giacomo Gambineri, riconosciuti esperti nel settore, e dal direttore dell’IAC, ha infine deciso di premiare un solo partecipante. Si tratta di Simone Sciusco (Liceo B. Russell di Roma) che ha presentato un disegno che ha come soggetto un busto di un robot con le sembianze di Mauro Picone.

La giuria ha dato la seguente valutazione.
SIMONE SCIUSCO: L’elaborato sintetizza con evidente attenzione in una singola immagine un gran numero di elementi pertinenti al tema del concorso, gestendo con efficacia la densità informativa risultante. Un’attenzione riscontrabile sia nella composizione che nell’uso del colore, come nella scelta del tricolore per legare la striscia sulle due guerre mondiali. Gli echi “Street Art” dello stile grafico conferiscono al tutto ulteriore efficacia ed espressività.

Il premio consisterà nella collezione completa degli albi a fumetti Comics&Science, editi dal CNR, e nell’invito a partecipare al convegno “I sessantanni della FINAC” che si terrà il 14 dicembre p.v. presso l’aula Marconi del C.N.R., p.le A. Moro, 4, dove si svolgerà la premiazione. L’ elaborato vincente verrà utilizzato per la creazione della locandina del convegno.

Qui sotto l’opera vincitrice (in bassa risoluzione).

picone2

Pin It
this site uses the awesome footnotes Plugin