economia

economia

Calcolo Combinatorio, un gioco da ragazzi! – prima puntata

Anna Cerasoli, matematica, insegnante, scrittrice, divulgatrice, ci propone una piccola introduzione in tre puntate, una volta la settimana, a questa parte della matematica, così semplice e spesso divertente, che però trova poco spazio nei programmi didattici.

Bias della crescita esponenziale

La crescita esponenziale è presente in diversi fenomeni. Eppure restiamo spiazzati dall’andamento. È il bias della crescita esponenziale.

Rivoluzioni matematiche. I grandi Teoremi da Pitagora a Nash

Dal numero di ottobre di Le Scienze (in edicola dal 27 settembre), troverete in allegato con la rivista una collana in venti volumi dedicati ad alcuni tra i maggiori teoremi matematici. La collana è stata elaborata in collaborazione con la redazione di MaddMaths!. Il...

Dante e la Matematica

È uscita una raccolta di riflessioni su “Dante e la Matematica” a conclusione del congresso annuale della Federazione Mathesis.

Una questione di dimensione

Alessia Cattabriga e Michele Mulazzani, professori di Geometria all' Università degli studi di Bologna, commentano per Maddmaths!  l'articolo  di Quanta Magazine sulle superfici così diverse che neppure l'aumento di dimensione dello spazio che le ospita può  farle...
Il costo marginale

Il costo marginale

di Erasmo Modica Viene di seguito proposta un’applicazione del differenziale di una funzione all’economia. Dopo aver definito il concetto di costo marginale della produzione di un dato bene da parte di un’azienda, viene proposta una semplice applicazione per la...
ll computer più veloce del mondo a servizio clima

ll computer più veloce del mondo a servizio clima

Oak Ridge nel Tennessee (USA) è ora la casa del computer più veloce del mondo: Jaguar. L’obiettivo primario di questo supercomputer è quello di determinare le più sofisticate previsioni climatiche.   Chi sta seguendo lo scandalo del clima, noto come...
I soldi ci salveranno dalla febbre suina?

I soldi ci salveranno dalla febbre suina?

Un ulteriore aspetto negativo della crisi economica e della conseguente scomparsa del denaro, potrebbe essere il fatto che i soldi potrebbero servire a salvare vite umane. Non stiamo parlando della vita del suo possessore o di beneficenza, ma di un modello matematico...
This website uses the awesome plugin.