Divulgazione

Divulgazione, In Evidenza

La matematica come luogo mentale positivo – Una nuova intervista con Gigliola Staffilani

Gigliola Staffilani è una matematica italiana che lavora negli Stati Uniti ed è “Abby Rockefeller Mauze Professor” di matematica presso il Massachusetts Institute of Technology. I suoi studi si concentrano sull’analisi armonica e le equazioni differenziali alle...

Angolo arguto, In Evidenza

L’insostenibile leggerezza matematica di David Bowie

Se pensavate di aver visto tutti gli accostamenti possibili di qualcosa alla matematica, vi stavate sbagliando. Elisabetta Strickland ce ne propone infatti in questo articolo uno straordinario: David Bowie e la matematica. Un post tutto da ascoltare, arricchito dai...

In Evidenza, Libri, Recensioni

Storie di ragazze raccontate bene

A marzo è uscito per Editoriale Scienza il libro "Ragazze con in numeri" di Vichi De Marchi e Roberta Fulci, con illustrazioni di Giulia Sagramola. Roberto Natalini lo ha letto per MaddMaths!. Che cosa vi aspettate dalla recensione di un libro? Di solito, come minimo,...

In Evidenza, Libri

Recensione: La legge del perdente, di Federico Benuzzi

Sandra Lucente ha letto "La legge del perdente, La matematica come vaccino all’azzardopatia", di Federico Benuzzi, pubblicato quest'anno da Dedalo edizioni, e ci propone la sua recensione.  Questo libro sul gioco d’azzardo e l’attrazione della scommessa è una...

In Evidenza, Madd-Spot

Madd-Spot #1, 2018 – La popolarità delle opinioni

Oggi si riesce a monitorare istante per istante quanto un contenuto online sia popolare tra gli utenti dei social network contandone, ad esempio, il numero di condivisioni, di like, di retweet, di visualizzazioni o ancora tracciando l’uso di determinati hashtag...
Dio e l’ipercubo (recensione)

Libri, Recensioni

Dio e l’ipercubo (recensione)

La fede religiosa dovrebbe essere un fatto privato e –sebbene spesso venga usata come arma politica o causa di fratture e divergenze– fortunatemente tra i matematici è e resta un fatto privato. Non esistesse facebook, probabilmente non conoscerei le...
this site uses the awesome footnotes Plugin