Pierpaolo Antonello

On May 26, 2009

Docente di Letteratura italiana contemporanea all’Università di Cambridge, ha insegnato a Standford dove ha conosciuto il grande studioso francese Renè Girard (critico letterario, studioso di religioni) di cui ha curato Origine della cultura e fine della storia, l’intervista edita nel 2004 da Raffaello Cortina Editore.

 

1. Il tratto principale del mio essere matematico
NON SONO UN MATEMATICO, MA DIREI FUZZY LOGIC, MOLTO FUZZY POCO LOGIC

2. La qualità che desidero in un matematico
PRECISIONE

3. La qualità che preferisco nella matematica
ESATTEZZA (CALVINIANA)

4. Quel che apprezzo di più nei miei colleghi matematici
CAPACITÀ DI ASTRAZIONE (E CONCENTRAZIONE)

5. Il mio principale difetto come matematico
COME MATEMATICO NESSUNO, IN GENERALE PIGRIZIA

6. La mia lettura matematica preferita
JIM BAGGOTT 'THE MEANING OF QUANTUM THEORY' (LE PRIME 25 PAGINE, IL RESTO ARABO)

7. Il mio sogno come matematico
FRATTALI (DRUG INDUCED)

8. Qual è la principale debolezza della matematica
PLATONISMO

9. Il matematico che vorrei essere
LEIBNIZ

10. Il paese dove vorrei vivere
EUROPA (THANKS TO RYANAIR)

11. L’esercizio che preferisco
VOGATORE

12. Il teorema che amo
IRENE

13. L’applicazione della matematica che preferisco
STATISTICA INFERENZIALE

14. I matematici che mi hanno indirizzato
LUCREZIA BASILICATI (3a B, LICEO SCIENTIFICO 'TITO LUCREZIO CARO' DI CITTADELLA)

15. I matematici che mi hanno dissuaso
LUCREZIA BASILICATI (5a B, LICEO SCIENTIFICO 'TITO LUCREZIO CARO' DI CITTADELLA)

16. Il nome della variabile che preferisco
X

17. Il tipo di calcolo che preferisco
ADDIZIONE

18. Il tipo di calcolo che utilizzo di più
MOLTIPLICAZIONE

19. Il tipo di calcolo che mi annoia maggiormente
DIVISIONE

20. I nomi che preferisco (teorema, corollario, lemma…)
TEOREMA DI PIER PAOLO PASOLINI

21. Quel che detesto più di tutto
ARROGANZA

22. I matematici che disprezzo di più
NESSUNO, SONO SIMPATICI IN GENERE

23. L’impresa scientifica che ammiro di più
DNA SEQUENCING

24. La riforma culturale che apprezzo di più
DELLA SCUOLA DI BASE (FINANZIAMENTO ADEGUATO, MERITO, AGGIORNAMENTO METODOLOGICO)

25. Il dono di natura che vorrei avere
SAPER PARLARE COME SCRIVO, ANZI MEGLIO

26. Da matematico, come vorrei essere ricordato
INETTO

27. Stato attuale dei miei studi
INFINITI

28. Gli errori che mi ispirano maggiore indulgenza
VENIALI

29. Il mio motto
DE NOBIS IPSE SILEMUS

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

this site uses the awesome footnotes Plugin