Pin It

Come scegliere la giusta strada da percorrere per godersi uno splendido panorama durante un viaggio? Una formula matematica ora ci spiega come fare questa scelta in modo oggettivo.

Avis Driving Ratio, questo il nome della formula, è stata sviluppata da un team di esperti, tra cui il fisico quantistico Mark Hadley e Hermann Tilke, progettista di piste di Formula 1. L’algoritmo analizza vari elementi della strada, come il tempo di percorrenza in curva e in accelerazione, la velocità di crociera e gli spazi di frenata. I dati considerati sono poi riassunti in un indice, utile per confrontare i percorsi e attribuire loro una sorta di “coefficiente di divertimento”. Avis non è quindi solo una formula, ma un sistema oggettivo e funzionale a stilare una classifica dei tratti costieri più divertenti del mondo.

Secondo Avis, le migliori strade costiere sono la Route de la Turbie, tra la Francia e Monaco; la Chapman’s Peak Drive, da Hout Bay a Chapman’s Peak, in Sudafrica; la Thera-Oia, a Santorini; il Ring of Kerry da Tahilla a Killorglin, in Irlanda; la Highway 1 da Castroville a Big Sur, in California; la Great Ocean Road dai Dodici Apostoli ad Apollo Bay, in Australia; il tratto da Zumaia a Zarauz tramite la N-634, in Spagna; e infine, la costiera amalfitana.

Avis ha anche stilato la classifica delle 25 strade che offrono “la migliore esperienza di guida al mondo”. In cima alla classifica si trova la N-222 nella Duoro Valley, da Peso de Régua a Pinhão, in Portogallo: i km sono 27, le curve 93. Di seguito, c’è una vecchia conoscenza, la Highway 1 da Castroville a Big Sur; la A535 da Holmes Chapel ad Alderley Edge, nel Regno Unito; il Passo Flüela da Davos a Susch, in Svizzera; la B3515 da Cheddar ad Ashwick, nel Regno Unito; la strada da Titisee a Bad Krozingen tramite la L126, in Germania; la A591 da Kendal a Keswick, ancora nel Regno Unito; la Great Ocean Road dai Dodici Apostoli ad Apollo Bay, in Australia; la Route de Napoléon, in Francia; e la Karamea Highway, in Nuova Zelanda.

Purtroppo per trovare l’Italia bisogna scendere fino al 19° posto, con il tratto che collega Portofino a Portofino Vetta, mentre la costiera amalfitana si trova in 22esima posizione. Anche personaggi illustri si sono confrontati con Avis, stilando poi la propria classifica. Il pilota brasiliano di Formula 1 Bruno Senna (oggi nel Team Mahindra Racing) ha messo al primo posto la strada da San Paolo a Jacarei, in Brasile, seguita dal tratto della Turbie in Francia; non mancano il percorso della Mille Miglia da Brescia a Roma, il tratto Anglesey-Londra e la cosiddetta Nihon Romantic Highway, in Giappone.

 

(A cura di Alice Sepe)

Pin It
this site uses the awesome footnotes Plugin