Spostarsi senza caos? La matematica ti aiuta a farlo!

On July 29, 2009

Un gruppo di ricercatori di Viamente, società che opera a Milano, ha elaborato un software sofisticato in grado di stabilire i percorsi ottimali per spostarsi e trasportare merci risparmiando tempo, denaro e rispettando l'ambiente. Lo slogan della ricerca e dell'intera attività di Viamente è “Intelligence of mobility" e sono tre gli appelli rivolti al visitatore del sito: risparmia tempo, risparmia denaro, risparmia il pianeta.

Perché  bere acqua dell'Antartico o mangiare la zucchina peruviana? Secondo i matematici è sufficiente organizzare una rete di distribuzione locale molto efficiente che permetta di consegnare direttamente al consumatore i prodotti coltivati localmente. In modo del tutto analogo è possibile ridurre il problema del traffico stradale e del conseguente inquinamento, organizzando dei “bus pooling”, ovvero navette che  raccolgono più persone lungo un percorso ottimale. É proprio nella ricerca dell'itinerario più efficiente che la matematica può fare la differenza determinando, con sofisticati algoritmi di calcolo, i percorsi ottimali.

Una dimostrazione di ciò che questo software è in grado di fare è disponibile in rete. Dal sito della società infatti è possibile testare un'applicazione dimostrativa che, utilizzando Google Maps, permette di calcolare il percorso ottimale per raggiungere, ad esempio, vari locali della città o per riaccompagnare tutti gli amici a casa.
Le applicazioni del software sviluppato da questo gruppo di ricercatori, sotto la guida di Antonio Perini, sono molteplici. Grazie a questi algoritmi infatti è possibile anche gestire le flotte aziendali per il carico e scarico delle merci.

I ricercatori hanno applicato il loro software per studiare alcune situazioni ottenendo percorsi ottimali nel caso di:
- Scenari di raccolta e/o di conferimento
- Gestione veicoli multipli a capacità limitata
- Gestione a caricamento posteriore
- Gestione delle finestre temporali
- Gestione degli appuntamenti fissi e variabili

Queste sono solo alcune delle situazioni in cui questo algoritmo può essere utilizzato, per questo il progetto di ricerca prosegue ponendosi obiettivi sempre più alti. Infatti, come dichiara un portavoce di Viamente: "Continueremo ad investire in matematica e cloud computing con l'obiettivo di supportare lo sviluppo della green economy per la mobilità , cioè per ridurre i costi e per aumentare i profitti dei nostri clienti riducendo contemporaneamente i costi sociali generati dalla loro esigenza di muovere persone, cibo e altri beni."

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *