Scomparsa di Cathleen Synge Morawetz (1923 - 2017 )

On September 1, 2017

L'8 agosto scorso è venuta purtroppo a mancare Cathleen Synge Morawetz.

Cathleen Synge Morawetz è stata la seconda donna presidente dell'American Mathematical Society (1995-1996) a la prima a ricevere la National Medal of Science (1998) per la matematica. Ci ha lasciati l'8 agosto scorso all'età di 94 anni. Era professoressa emerita presso il Courant Institute of Mathematical Sciences della New York University. Il suo lavoro ha riguardato le equazioni alle derivate parziali, su cui ha ottenuto importanti risultati sulle onde di shock, la teoria dello scattering, i flussi transonici e l'equazione delle onde non lineare.

Era figlia di  John Lighton Synge, anche lui matematico, e ottenne il PhD presso la New York University nel 1951, sotto la direzione di Kurt O. Friedrichs. Ottenne quindi un posto di ricercatore associato al MIT, ma tornò dopo un anno al Courant Institut, diventandone in seguito direttrice  dal 1984 al 1988, per poi andare in pensione nel 1993. nella sua carriera, Morawetz ha ricevuto molti premi e onoreficenza, incluso lo Steele Prize for Lifetime Achievement nel 2004, il Birkhoff Prize nel 2006, e fu eletta alla National Academy of Sciences e alla American Academy of Arts & Sciences. Fu inoltre Gibbs lecturer nel 1981. Spesso, nell'ottenere questi riconoscimenti, fu la prima o anche l'unica donna a riceverli.

In risposta alla notifica dello Steele Prize, scrisse:"Sarò per sempre grata a mia madre per avermi instillato l'idea dell'ambizione (allora considerata poco adatta ad una signora) e a mio padre per l'idea delle conquiste intellettuali (per non parlare di avermi fatto conoscere [Richard] Courant)."

C'è una biografia di Cathleen Morawetz nel MacTutor History of Mathematics Archive, la sua pagina sul sito con tutti i Presidenti dell'AMS, l'articolo "Happy 91st, Cathleen Synge Morawetz," di Allyn Jackson sull'AMS Notices, e una bella intervista con Siobhan Roberts sul sito della  Simons Foundation, "Science Lives: Cathleen Morawetz."

Renato Spigler

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

this site uses the awesome footnotes Plugin