Fake News - Per Bolt alle Olimpiadi sarà soltanto bronzo!

On July 25, 2012

Incrociando i dati delle ultime gare, un super-computer ha stilato la classifica della finale dei 100 metri ai prossimi giochi olimpici, relegando uno dei favoriti, Usain Bolt, soltanto al terzo posto.

 

Le Olimpiadi di Londra sono alle porte. Una delle gare più attese è sicuramente la finale dei 100 metri e in questa disciplina tutti attendono al varco il campione olimpico uscente: Usain Bolt. Nelle ultime gare prima dei giochi Bolt ha ottenuto a un 9"76 dando un segnale forte e chiaro alla concorrenza agguerritissima che troverà in Inghilterra, dove sarà chiamato a difendere l'oro di Pechino, ovvero quel 9"58 che il giamaicano vorrebbe provare ad abbassare ancora. Ma Bolt, a Londra, sarà soltanto di bronzo, e guarderà Yohan Blake e Asafa Powell dal gradino più basso del podio. Questo è quanto ha previsto un super-computer che ha incrociato e analizzato i dati ed i tempi delle prestazioni degli ultimi anni. E di certo la matematica non sorride a Usain che, dopo aver vinto il Mondiale nel 2009, ha saltato quasi interamente la stagione successiva per problemi alla schiena, è stato squalificato dal Mondiale del 2011 per falsa partenza e quest'anno, dopo la grande prova di Kingston (chiusa in 9"82) è crollato ad Ostrava (10"04). Questo è quanto dicono i numeri... ma poi si sa, in gara è tutta un'altra cosa! Secondo la proiezione virtuale (curada daInfostrada) del super-computer la classifica della finale dei 100 metri ai Giochi di Londra sarà dunque: 1.Yohan Blake, 2. Asafa Powell, 3. Usain Bolt, 4. Walter Dix, 5. Tyson Gay, 6. Kim Collins, 7. Michael Rodgers, 8. Richard Thompson. Ora non ci resta che attendere il 5 agosto per vedere se il super-computer ha  avuto ragione!

A cura di Cristiana di Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

this site uses the awesome footnotes Plugin