Matematica contro il colera

On January 22, 2009

Un modello matematico prevede la diffusione epidemica del colera, e indica i modi migliori per contrastarlo.

 

Washington, 9 gen. - Un nuovo modello matematico potrebbe aiutare a scovare la strategia migliore per contenere i focolai di colera, la malattia, causata dal Vibrio cholerae, che è tra l'altro ricomparsa nello Zimbabwe lo scorso agosto e ha causato finora 1600 morti. Il modello - provato nella simulazione di epidemie del passato - è stato presentato questa settimana ai Joint Mathematics Meetings della American Mathematical Society e della Mathematical Association of America a Washington e calcola quali combinazioni di vaccino, trattamenti antibiotici e sanitari possono portare a una riduzione delle perdite umane e dei costi.

A realizzarlo, studiosi della University of Tennessee di Knoxville, che si sono basati su un insieme di equazioni che descrive in termini probabilistici lo sviluppo della patologia Il modello considera la carica infettiva del batterio, che è la causa più probabile della malattia quando si diffonde all'inizio, e distingue anche fra pazienti sintomatici e asintomatici. Inoltre, il modello è in grado di guidare il personale sanitario predicendo quanto, e per quanto tempo, ogni trattamento deve essere applicato.

 

Fonte: Nature

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *