Coccola Fido sullo smartphone

On October 17, 2010

Un progetto dell'Università di Messina ha vinto il Nokia University Program 2010, il primo premio infatti è stato assegnato all’applicazione per smartphone chiamata “Mobile Pet” e progettata da due studenti del corso in Business Plan e Creazione di impresa, tenuto dalla prof.ssa Daniela Baglieri, docente della Facoltà di Economia del nostro Ateneo.

 

Si tratta di Loris Giaimis, studente della Facoltà di Economia e di Sebastiano Genovese, studente in Medicina Veterinaria . L'applicazione per smartphone sarà ora realizzata dalla Nokia e gli studenti riceveranno parte dei ricavi.
Mobile Pet( MoP) è un’applicazione dedicata agli animali domestici ed è suddivisa in alimentazione ed attività fisica, cartella clinica e pronto soccorso, localizzazione GPS e social Network. Si avranno a disposizione quindi  MoP Personal Trainer, MoP Medic, MoP Finder e MoP Community. MoP Personal Trainer è una funzione che indica il corretto metodo di razionamento alimentare, MoP Medic, invece, consente di poter disporre costantemente di una cartella clinica per il proprio animale ed è un valido supporto per la sua cura giornaliera. La funzione MoP Finder consente di tenere il proprio animale sempre sotto controllo GPS, evitando così che si perda. Infine, con MoP Community, si potrà accedere ad un Social Network animale, trovare un negozio specializzato o un ente e mettere in contatto le persone che desiderano trovare un compagno/a al proprio animale.
L’Università di Messina ha partecipato, inoltre, con altri tre progetti: Dress your day, Sweet Home plan e Clothes on fit,  gli ideatori sono tutti studenti del corso di laurea triennale in “Economia e Amministrazione delle Imprese”.
Il Nokia University Program è un'iniziativa avviata da Nokia nel 2003 con lo scopo di avvicinare il mondo dell'impresa alla realtà universitaria e viceversa. Il progetto consiste in una competizione aperta agli studenti degli atenei italiani che, divisi in piccoli gruppi, sono chiamati a risolvere un caso aziendale di marketing ed innovazione. I project work realizzati dagli studenti sono valutati da una giuria, appositamente nominata da Nokia, che provvede a individuare le tre proposte considerate più innovative, fattibili ed al tempo stesso contrassegnate da un elevato profilo di redditività.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *