Pin It

I videogiochi sono basati sulla matematica: vettori, matrici, quaternioni, modelli fisici, e reti neurali. Chi se lo immaginava? Ce ne parla Matteo Manganelli, Sviluppatore di videogiochi, Professore a contratto di Programmazione ad Oggetti e Grafica all’Università di Roma “Tor Vergata”. Continua la serie “Math Inside”, la matematica nella vita di tutti i giorni. Un progetto di Maddmaths!, SIMAI e Uniroma.tv.

Pin It
this site uses the awesome footnotes Plugin