Pin It

Durante l’ICM si sono tenute numerose conferenze riguardo ai problemi di genere in matematica. Per l’occasione riportiamo un video dalla ICM-TV. La base di partenza è che solo il 25% dei matematici sono donne e organizzazioni come il comitato IMU per le donne in matematica stanno lavorando per ottenere che un sempre maggior numero di donne possano raggiungere alti livelli. Qui presentiamo un panel di discussione tenutosi all’IMU in cui si guarda alla differenza di genere da un punto di vista storico — cercando di capire come le donne fossero inizialmente escluso dai ruoli professionali in matematica e quali siano tutt’ora gli ostacoli che continuano ad esserci in matematica. Marie-Francoise Roy è Professoressa all’Università di Rennes (France) e Presidente del Comitato per le donne in matematica, mentre June Barrow-Green insegna alla Open University (UK) ed è Presidente della commissione internazionale per la storia della matematica.

Di seguito qualche immagine presa dai nostri inviati speciali Barbara Nelli e Piermarco Cannarsa

Roberto Natalini [coordinatore del sito], è dirigente di ricerca del CNR, e lavora a Roma presso l’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone”. I suoi principali interessi scientifici riguardano lo studio analitico e numerico delle equazioni alle derivate parziali (in particolare quelle iperboliche e paraboliche) e le loro applicazioni che comprendono, tra le altre, la biologia, la conservazione dei monumenti, il traffico e la gasdinamica.

Twitter Google+ 

Pin It
This website uses the awesome plugin.