Pin It

Un gruppo di docenti di Matematica del Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche dell’Università di Parma interessati al dialogo tra scuola, università e mondo del lavoro, assieme a Riccardo Lodi (S.O.L.E. Italia), a Giovanna Olivieri (Vicario del Convitto Nazionale Maria Luigia) e ad alcuni rappresentanti di aziende del territorio propone un evento di formazione per insegnanti, di ogni ordine e grado, sul tema del futuro della Matematica.

Luogo: Parma: 9 e 10 settembre 2019 presso il teatro del Convitto Nazionale Maria Luigia in borgo Lalatta n.14 Sito web dell’evento: https://sfidedellamatematica.blogspot.com/

Nelle due giornate di formazione verranno affrontati due macro-temi: le sfide per la matematica del futuro in relazione alla società, al mondo del lavoro, all’innovazione e le sfide per la didattica della matematica a scuola, nei vari livelli scolastici, per identificare nuovi problemi e capire se e come le ricerche didattiche già note possano aiutare a formulare le nuove sfide e quali nuovi problemi è importante porsi e affrontare. Le due tematiche sono parzialmente connesse ma indipendenti, per tale ragione sono stati invitati esperti nei due macro-ambiti e sono stati organizzati laboratori pomeridiani con gli esperti per gli insegnanti. Il convegno è riconosciuto come formazione accreditata da parte del Ministero e sarà inserito sulla piattaforma SOFIA (31472).

COMITATO ORGANIZZATORE:
 
Riccardo LODI (Associazione S.O.L.E.Italia), Giovanna OLIVIERI(Convitto Maria Luigia, Parma), Roberto NATALINI (IAC-CNR) , Laura BRANCHETTI (Università di Parma), Maria GROPPI (Università di Parma), Alberto SARACCO (Università di Parma)

A seguire riportiamo la lista dei relatori e l’organizzazione complessiva dell’evento.

9 settembre 2019: inizio ore 9,30
apertura lavori
I intervento: Alfio Quarteroni (Politecnico di Milano): I modelli matematici dalla ricerca alla Scuola
II intervento: Pietro Di Martino (Università di Pisa e Presidente UMI – CIIM): Gli obiettivi dell’educazione matematica
ore 11,20 Coffee break
III intervento: Roberto Capone (Università di Salerno, coordinamento dei Licei Matematici): Dal Liceo Matematico alle Primarie Matematiche: proposte per una nuova matematica a scuola
IV intervento : Emilio Acerbi (Università di Parma): Il progetto Corda per la Matematica
Laboratori del pomeriggio: dalle 14,30 alle 16.30
previsto coffee break nel pomeriggio
Gian Marco Todesco (Digital Video) (per insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado) “raccontare la matematica con immagini animate”
Pietro Di Martino (per insegnanti di scuola primaria ), il problema dei problemi
Alberto Saracco (Università di Parma) e Francesco Morandin (Università di Parma): matematica e gioco d’azzardo (per insegnanti scuola secondaria di secondo grado)
Roberto Capone (Università di Salerno): esperienze didattiche realizzate nelle classi di Liceo Matematico (per insegnanti scuola secondaria di primo e secondo grado)
10 settembre 2019 inizio ore 9,30
I intervento: Roberto Natalini (Direttore IAC – CNR Roma): “A cosa serve la didattica della matematica?”
II intervento: Laura Branchetti (Università di Parma): Competenza matematica e competenza in matematica: due obiettivi compatibili?
ore 10,50 Coffee Break
III intervento: Francesca Morselli (Università di Genova): “Spiega come hai ragionato”: spiegazione e argomentazione a scuola per la formazione del pensiero matematico
IV intervento: MAPS SPA la matematica in un’azienda di big data
V intervento: Uniontel/Welcome Italia la matematica in un’azienda di telecomunicazioni
VI intervento: Nexid Edge: la matematica in un’azienda di intelligenza artificiale
Laboratori pomeridiani: dalle 15,00 alle 17,00
previsto coffee break nel pomeriggio
Daniela Medici (Università di Parma): laboratorio Rally matematico per insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado
Barbara Riccardi (scuola elementare N. Palli Parma): la matematica nella scuola primaria insegnata con la musica
Roberto Zanasi (ITIS Fermi Modena): laboratorio per insegnanti scuola secondaria di primo e secondo grado (caos deterministico con Geogebra)
Paola Vighi (Università di Parma): laboratorio per insegnanti scuola dell’infanzia e scuola primaria
Marino Belloni (Università di Parma) e Riccardo Lodi (S.O.L.E. Italia): laboratorio S.O.L.E. per insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado
 
Locandina e scheda di partecipazione al convegno da mandare a Giovanna Olivieri  giovanna.olivieri@hotmail.it
 

Pin It
this site uses the awesome footnotes Plugin