Dueallamenouno: Come fare lo scritto di matematica alla Maturità

On June 5, 2012

Si stanno avvicinando a grandi passi gli esami di Maturità e, tra le varie prove in programma, quella di matematica è spesso considerata la più temibile. Roberto Natalini e  Erasmo Modica, docente di Matematica e Fisica nelle scuole superiori e e amministratore del blog Matematica OrizzonteScuola, propongono alcuni suggerimenti su come affrontare la prova di Matematica per il prossimo Esame di Maturità.

 

Si stanno avvicinando a grandi passi gli esami di Maturità e, tra le varie prove in programma, quella di matematica è spesso considerata la più temibile. Lo sappiamo, siete super-preparati, avete appena comprato lo smartphone di ultima generazione che vi permetterà di scansionare ad alta risoluzione il compito nei primi 5 minuti, per poi aspettare che il vostro amico fidato, studente di Ingegneria, vi mandi la soluzione. Ok, se contate su questa strategia, che cosa possiamo dirvi che non sappiate già, se non ricordarvi che è una procedura del tutto illegale? Se invece siete di quelli che il compito cercano di farlo da soli perché: a) non avete nessuna intenzione di comprarvi lo smartphone proprio perché è vietato usarlo, b) non avete un amico capace di risolvere il problema per voi, c) avete uno strano sussulto d’orgoglio, allora forse sarete interessati alle nostre regole.

Continua a leggere su Dueallamenouno

Erasmo Modica e Roberto Natalini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *