Pin It

Abbiamo già parlato del sito Problemi per matematici in erba nell’articolo #lascuolaconta anche per problemi.xyz. Oggi vi riproponiamo dal sito il video-problema “Un taglio a effetto” e la sua soluzione. Buona visione!

Un taglio a effetto” è un bel problema senza numeri: niente dati, niente operazioni, niente diagrammi di flusso… L’unica cosa che serve per risolverlo è una buona dose di immaginazione.

Per quanto il problema sia ambientato in una cucina e sia presentato attraverso un linguaggio semplice, esso tratta di argomenti di tutto rispetto: il cilindro, le sezioni piane di un solido, la circonferenza, l’ellisse, le linee rette, le linee curve.

Ecco la soluzione:

Commenti e riflessioni su come utilizzare questo problema in classe, o a distanza, si possono trovare nell’articolo ad esso dedicato su Problemi per matematici in erba.

 

Roberto Natalini [coordinatore del sito], è dirigente di ricerca del CNR, e lavora a Roma presso l’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone”. I suoi principali interessi scientifici riguardano lo studio analitico e numerico delle equazioni alle derivate parziali (in particolare quelle iperboliche e paraboliche) e le loro applicazioni che comprendono, tra le altre, la biologia, la conservazione dei monumenti, il traffico e la gasdinamica.

Twitter Google+ 

Pin It
This website uses the awesome plugin.