Maddmaths! Estate 2013

Da Zang Tumb Tumb ai Sonic Booms: realtà e finzione della matematica futurista

Marinetti e i futuristi amarono molto, o credettero di amare, la matematica. Le attribuivano una perfezione anti-romantica e soprattutto una potenza di linguaggio innovativa senza precedenti... Un articolo di Roberto Natalini [Pubblicato su ScienzainRete il 17...

Luca Fascione – Quei Na’vi di Avatar pieni di matematica

Matematico laureato dall’Università di Roma Tor Vergata, Luca Fascione lavora oggi in Nuova Zelanda nella compagnia Weta Digital, che ha curato gli effetti speciali digitali del film Avatar… [Pubblicata l'8 marzo 2010]. Ci racconta il suo percorso di studi, scolastico...

Il problema del divano

Qual è il più grande divano che può essere spostato in un corridoio con una curva ad angolo retto? Questo potrebbe sembrare, ad un primo sguardo, un problema di facile soluzione, ma in realtà è tutt'altro che banale.  Di Alice Sepe [pubblicato il 23 dicembre 2009]...

Come far funzionare l’insegnamento della matematica

Sol Garfunkel, direttore del Consortium for Mathematics and Its Applications, e David Mumford, medaglia Fields, professore emerito di matematica alla Brown University, hanno posto un paio di mesi fa sulle pagine del New York Times, il problema di cosa fare per...

John Nash: uno, nessuno, centomila

Direttamente da “A Beautiful Mind”, John Nash, il bizzarro individuo che inventò un equilibrio che porta il suo nome in senso ironico. di Stefano Pisani [Pubblicato per la prima volta il 20 Dicembre 2010]. John Forbes Nash (Bluefield, 13 giugno 1928) è un grande...
Il problema del divano

Il problema del divano

Qual è il più grande divano che può essere spostato in un corridoio con una curva ad angolo retto? Questo potrebbe sembrare, ad un primo sguardo, un problema di facile soluzione, ma in realtà è tutt’altro che banale.  Di Alice Sepe [pubblicato il 23 dicembre...
Il gatto non troppo astratto

Il gatto non troppo astratto

Un gatto che cade sempre sulle quattro zampe. Nell’esperienza quotidiana, nella letteratura di Carlo Emilio Gadda e nelle divagazioni meccaniche di Giuseppe Peano. Il gatto astratto ma non troppo tra formule e parole. Di Chiara Valerio [apparso il 28 marzo 2009]...
This website uses the awesome plugin.